in

Microsoft Office 2016 per Mac: le nuove funzionalità di Windows su pc e notebook della Mela!

Microsoft ha ufficializzato l’arrivo di Office 2016 su Mac. Il software sarà infatti rilasciato in 16 lingue differenti e in ben 139 Paesi. La versione per la ‘Mela‘ dispone di nuovissime funzionalità ad hoc come la visualizzazione a pieno schermo, le interazioni multitouch e la risoluzione Retina.

Il nuovo tab Design permetterà di gestire al meglio la piattaforma Word, ad esempio darà la possibilità di condividere e lavorare contemporaneamente con i colleghi su uno stesso documento. Novità importanti anche per PowerPoint ed Excel.
Nel primo sarà possibile semplificare animazioni e il fine tuning degli oggetti grafici mentre nel secondo la tabella Pivot.

Su Outlook si potrà invece abilitare la gestione semplificata sia delle e-mail ma anche del calendario, dei contatti e delle attività; sarà inoltre possibile organizzare l’inbox per rendere più efficienti le conversazioni.
A partire da Marzo, l’ultima beta di Office per Mac è stata la più scaricata e grazie agli oltre 100.000 feedback ricevuti dagli utenti Mac abbiamo rilasciato ben 7 aggiornamenti in 4 mesi e siamo ora in grado di offrire un’esperienza realmente ottimizzata sia in termini di performance, sia in termini di stabilità. Ma quello che è ancora più interessante è che Office per Mac continuerà ad evolvere e prevediamo di rilasciare almeno una volta al trimestre aggiornamenti e nuove funzionalità per gli utenti di Office 365” – ha spiegato Claudia Bonatti, Direttore delle Divisione Applications and Services di Microsoft Italia.

Foto: pikcha /Shutterstock

lettera annima accusa un altro prete amico di padre gratien

Caso Piscaglia a Segreti e Delitti: padre Gratien annuncia svolta nelle indagini

Irene Cristinzio scomprsa news a Segreti e delitti

Irene Cristinzio news a Segreti e Delitti: sarebbe stata sequestrata in Sardegna per errore?