in

MIFaccioIMPRESA Milano 2014: date e novità del Salone dei nuovi imprenditori

Anche quest’anno l’Università Bicocca di Milano si appresta ad ospitare “MIFaccioIMPRESA”, il grande Salone dedicato ai nuovi imprenditori che per due giornate consecutive – lunedì 10 e martedì 11 novembre 2014 – riempirà l’Edificio U6 di Piazza dell’Ateneo Nuovo di idee innovative.

salone dei nuovi e futuri imprenditori Milano 2014

Per il quinto anno consecutivo ImpresaFacendo e l’Ateneo hanno messo in piedi un’iniziativa utile a tutti coloro che sognano di aprire un’impresa: che siano artigiani, creativi, liberti professionisti, studenti o ricercatori. E chi più ne ha più ne metta.

Tra i 60 workshop previsti ce ne sono quattro, in particolare, pensati per approfondire la conoscenza del mondo dell’impresa e per offrire testimonianze di successo: da ‘MILancio’ passando per ‘MIStrutturo’ e ‘MIEspando’, fino ad arrivare a ‘MIConfermo’. Un assaggio dei temi che verranno affrontati? Coworkingfund raisinglife sciencesocial innovation e industrial smart cities, senza dimenticare la green economy.

Tra le novità dell’edizione 2014, c’è Speed Dateun’area che favorisce l’incontro tra imprenditori e aspiranti tali e Crash Test, una prova “dal vivo” per testare il successo della propria startup, sottoponendola a una giuria di esperti. Presenti all’appello anche sportelli di consulenza One-to-One e il Concorso di idee d’impresa che premierà il progetto migliore con un percorso di formazione ad hoc.

Per orari e dettagli, visita il sito ufficiale.

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

ritrovate ossa umane a 30 km da ca raffaello

Guerrina Piscaglia ultime notizie a Chi l’ha visto?: indagato il marito Mirko

Alfonso Signorini foto madia col gelato

Il gelato della Madia mette nei guai Alfonso Signorini: l’Ordine dei Giornalisti apre un procedimento su di lui