in

Migliori compagnie aeree: eDreams incorona Emirates

Quali sono le migliori compagnie aeree del 2016? eDreams, l’agenzia di viaggi online leader in Europa, ha incoronato Emirates, la linea aerea di bandiera dell’Emirato Arabo di Dubai. Su oltre 90.000 utenti che hanno viaggiato in aereo nell’ultimo anno e che si sono affidati a compagnie e a vettori tradizionali full service per voli a breve raggio o per coprire lunghe distanze, Emirates è quella che ha ricevuto più consensi. Meritato secondo posto per Luxair, mentre al terzo si è classificata la greca Aegean Airlines.

Gli utenti di eDreams hanno segnalato come la compagnia araba sia in primis quella in grado di offrire un miglior rapporto fra qualità e prezzo. Emirates è risultata essere anche la più pulita e quella con il miglior servizio offerto dagli steward. L’ottimo lavoro del personale di bordo, in grado di mettere a proprio agio i clienti facendo vivere loro un’esperienza unica e soddisfacendo tutte le loro esigenze, è stato premiato. Fra i commenti si può leggere, infatti, quello di un utente, che esprimendo il suo ampio gradimento ha scritto: “È stato il mio miglior volo in 35 anni in parte perché l’aereo non era affollato e in parte perché il personale si è dimostrato disponibile e gentile“. Prima in classifica anche per un servizio di check-in veloce, intuitivo e senza intoppi tecnici, ottimo biglietto da visita di una compagnia degna di lode, la Emirates ha primeggiato infine anche per quanto riguarda l’intrattenimento dei propri clienti. Unica pecca? L’Irlanda ha battuto l’Arabia, ovvero Aer Lingus, ha battuto la pluri-premiata Emirates  nell’apprezzamento delle sale VIP. Quali sono le altre compagnie a cui affidarsi? Secondo gli utenti eDreams vi sono, se si cerca il confort: Swiss International Airlines e Flybe; se invece si cerca la compagnia più pulita: Luxair e Turkish Airlines. 

Alexandra Koukoulian, Country Manager di eDreams Italia, commentando l’indagine compiuta sui giudizi degli utenti ha sottolineato l’importanza di queste classifiche che: “permettono di monitorare il sentimento dei clienti, scoprire le priorità dei viaggiatori e adeguare la nostra offerta alle loro esigenze” aggiungendo, infine: “Oggi gli utenti ci chiedono flessibilità, libertà di scelta, tempestività e convenienza perché con il web e il mobile i processi di prenotazione e di pianificazione delle vacanze sono cambiati molto. Noi crediamo che la società di viaggi online siano oggi nella posizione migliore per fornire questo servizio e contribuire alla continua crescita del settore dei viaggi”.

Gigi D’Alessio Sanremo 2017 polemica: “Io e Al Bano usati, Fiorella Mannoia protetta”

Loris Stival ultime news

Loris Stival “ucciso con furia spietata da Veronica Panarello”: la verità su movente delitto e alibi Andrea Stival