in

Migliori smartphone AnTuTu benchmark classifica 2016 ottobre: iPhone 7 e Samsung Galaxy S7 sfidano Xiaomi 5S Plus e LeEco Pro 3

Il benchmark AnTuTu 2016 è uscito anche questo mese di ottobre con una classifica nuova di zecca. L’azienda ha stilato una lista dei migliori smartphone presenti sul mercato. Vediamo insieme quali device sono stati presi in considerazione nell’analisi.

->SEGUICI ANCHE SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE: URBAN TECH

ios classifica

Tra i migliori smartphone iOS in commercio, si sono posizionati in cima alla classifica stilata sui dispositivi Apple, iPad Pro, seguito dai top di gamma presentati lo scorso mese di settembre, iPhone 7 e iPhone 7 Plus.
Analizzando invece il secondo benchmark AnTuTu 2016, dedicato ai principali produttori di smartphone Android cinesi e americani del mercato, abbiamo trovato diverse sorprese. Ai primi posti non troviamo infatti i marchi più conosciuti quali per l’appunto Samsung, Sony, LG e Huawei ma bensì brand di fascia media. Al primo posto tra i migliori smartphone c’è infatti LeEco Pro 3, al secondo Xiaomi 5S Plus, al terzo posto Xiaomi 5 seguito da OnePlus 3. Colpo grosso quindi per le ultime novità Android presentate sul mercato, secondo il benchmark AnTuTu sono infatti riuscite a spodestare dalla classifica i produttori più blasonati.

android antutu

La classifica AnTuTu di luglio non viene quindi stravolta completamente: seppur divisa in device Android e iOS, nelle prime posizioni inerenti i dieci migliori smartphone per performance, si trovavano rispettivamente One Plus 3, vivo Xplay5 Elite e LeEco Max2. Samsung Galaxy S7 Edge e iPhone SE si posizionavano infatti solo alla sesta e alla nona posizione mentre, iPhone 6S, un gradino più in basso del produttore coreano, in settima posizione.
Gli smartphone cinesi Android stanno quindi prendendo sempre più piede sul mercato internazionale tanto da essere scelti, nelle classifiche, in sostituzione ai più richiesti iPhone e Samsung Galaxy. Il benchmark AnTuTu 2016 segna ancora una volta l’impasse nel quale alcuni noti produttori sono scivolati da ormai qualche mese. Un punto morto che, molto probabilmente potrà essere risolto con l’arrivo dei nuovi flagship disponibili dal prossimo 2017. Samsung Galaxy S8 rimane ancora in cantiere per qualche mese, forse per superarsi ancora una volta e scalare la vetta non solo in notorietà ma anche in fatto di prestazioni competitive nel settore.

Seguici sul nostro canale Telegram

Atalanta Inter video gol

Atalanta – Genoa probabili formazioni e ultime news, 11a giornata Serie A

Bebe Vio Vaccini Meningite

Vaccini, Bebe Vio: ‘Se fossi stata vaccinata, non avrei preso la meningite’