in ,

Migranti, Grillo: meno permessi umanitari, più rimpatri forzati

A seguito dell’ultimo arrivo di migranti, Salvini e Grillo si esprimono senza mezzi termini: il Movimento 5 Stelle, con il post presente sul Blog di Grillo, illustra le quattro proposte di Vittorio Bertola, per quanto concerne la delicata questione dell’emergenza migranti. “Se uno deve essere espulso deve essere accompagnato alla frontiera e/o caricato su un aereo per il suo Paese di origine, a forza se necessario”, è quanto afferma con decisione il consigliere comunale di Torino.

I quattro punti elencati da Vittorio Bertola sul blog di Beppe Grillo vanno a rispondere a quanto affermato ieri da Papa Francesco, secondo il quale “Respingere i migranti è un atto di guerra”. A questo proposito, il grillino afferma che soltanto nel nostro paese concediamo un numero così elevato di permessi di soggiorno, regalando asilo politico a chi non possiede i requisiti necessari. Bertola continua specificando che non è ammissibile una situazione in cui “Uno possa restare in Italia per anni semplicemente facendo ricorso contro il provvedimento di diniego dell’asilo”.

Infine, Bertola conclude riportando un episodio piuttosto grave: a Torino, un migrante ha accoltellato e approfittato di varie donne. Per prevenire questo tipo di comportamento, è giusto, secondo Bertola, che vengano intensificati i controlli sui clandestini.

Spice Girls Wannabe: tour e reunion senza Victoria Beckham?

robbie williams porto cervo

Robbie Williams Porto Cervo, l’esclusivo concerto della star britannica