in ,

Migranti, italiano fermato in Ungheria: trasportava 33 siriani su camion

Un uomo italiano di 52 anni è stato fermato dalla polizia in Ungheria perché a bordo del suo camion trasportava 33 migranti siriani.

Secondo le indiscrezioni l’uomo sarebbe stato intercettato e bloccato dalle forze dell’ordine nei pressi del lago di Balaton, vicino a Budapest, mentre alla guida del suo furgone si dirigeva in Germania. A bordo del mezzo la polizia ha trovato 33 profughi di origine siriana che cercavano di introdursi clandestinamente nel territorio tedesco.

La notizia è stata diffusa da SkyTg24 che ha ripreso fonti locali ungheresi. Si sa al momento che l’uomo, la cui identità non è stata resa nota, sarebbe stato fermato con l’accusa di traffico di esseri umani e che avrebbe giustificato la presenza dei migranti sul suo furgone dicendo di averli soccorsi, facendoli salire a bordo, perché infreddoliti. L’ambasciata italiana sta facendo verifiche per chiarire la sua posizione.

 

Migranti Ungheria ultime news qui

Serie A 3° giornata, Empoli – Napoli: probabili formazioni

Alessia Messina e Amedeo Andreozzi si sono lasciati

Uomini e Donne, Amedeo e Alessia: si sono incontrati, ma nessuna pace