in ,

Milano: dal 16 al 18 maggio va in scena l’innovazione con il Wired Next Fest

Dal 16 al 18 maggio a Milano nei Giadini di Indro Montanelli, si terrà la seconda edizione del “Wired next fest”. La manifestazione della scienza e della tecnologia è organizzata dal comune di Milano, da Wired, il mensile di Condè Nast e vede come partner Expo 2015. L’evento sarà impreziosito dalla partecipazione di oltre cento relatori, artisti, laboratori di stampa 3D, droni, workshop per tutte le età, tra parco, Museo Civico di Storia naturale e Planetario.

wired next festival milano

Ogni giornata verterà intorno ad un tema. Venerdì 16 maggio avrà al centro la velocità, dedicata ai giovani imprenditori del paese protagonisti di innovazioni. Sabato 17 sarà incentrato sul tema della visibilità ed ospiterà lo scrittore Evgeny Morozov che da tempo esprime una visione critica per gli entusiasmi della rete. Domenica 18 si concluderà con il tema della leggerezza, rappresentata dall’astronauta Luca Parmitano, dal regista Gabriele Salvatores, dagli chef Davide Oldani e Heinz Beck e dal fumettista Zerocalcare.

Il luna park della scienza e della tecnologia che ha messo al centro futuro, innovazione, e creatività si concluderà con l’anteprima nazionale del film d’animazione “Goool”, del regista argentino Juan José Campanella già Premio Oscar

Seguici sul nostro canale Telegram

this is food

This Is Food: nuova food culture metropolitana a Roma

tifosi mondiali italiani

Mondiali di calcio 2014 ecostenibili