in

Milan: Allegri pronto ad andare via, ecco la sua buonuscita

Sembra essere finita l’avventura di Massimiliano Allegri sulla panchina del Milan. Questa mattina il tecnico livornese ha incontrato nella sede rossonera di Via Turati l’ad Adriano Galliani per discutere della buonuscita e del compenso che spetta al tecnico per lasciare, in tutta tranquillità, la guida del club.

Allegri alla fine dell’incontro ha lasciato queste dichiarazioni: “Non è successo niente, abbiamo solo preso un buon caffè”. Non è di questo avviso il noto giornalista ed esperto di mercato Gianluca di Marzio che dalle pagine del suo blog ci aggiorna sulla situazione.

clarence-seedorf

Secondo Di Marzio, infatti, Allegri e Galliani avrebbero discusso del compenso economico: il tecnico vuole i 5 milioni lordi che gli spettano secondo l’attuale contratto in scadenza nel 2014. Galliani invece vorrebbe scendere a 1 milione netti, una cifra decisamente inferiore rispetto a quella pretesa dal “Conte Max” e che permetterebbe al Milan di risparmiare un pò di soldi in vista dell’arrivo del nuovo tecnico.

Chi sarà a sostituire Allegri, dunque? Voci insistenti parlano di un approdo di Seedorf sulla panchina rossonera, affiancato da Paolo Maldini. C’è chi però dubita di questa scelta: il centrocampista attualmente al Botafogo non ha alcuna esperienza da allenatore e l’idea di un “Milan ai milanisti” voluta da Berlusconi potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio.

Napoli, De Laurentiis: “Il nome del nuovo allenatore comincia con la M”

iris tarantino rodriguez

Mecoledì 22 maggio su Iris notte “Grindhouse”: QuentinTarantino più Robert Rodriguez