in ,

Milan, Bonucci si presenta: “Vogliamo vincere, maglia? Prendo la 19, grazie Kessie”

Bonucci si presenta ufficialmente al mondo Milan. Il campione della Nazionale italiana, ex Juventus, ha parlato per la prima volta in conferenza stampa in occasione della tournée in Cina dove il Milan si trova in queste settimane prima dell’impegno di Europa League della prossima settimana. Leonardo Bonucci non ha dubbi: “Il calore dei tifosi mi ha trasmesso tanto entusiasmo, è stato bello, spero di alimentarlo con tante vittorie lungo gli anni. Il Milan merita di vestire abiti migliori sia in Italia sia in Europa.”

>>> Scontro Bonucci Kessie <<<

Risolto anche il problema legato al numero di maglia. Nei giorni scorsi erano circolate voci su possibili contrasti tra Leonardo Bonucci e il centrocampista Kessie, arrivato dall’Atalanta. Entrambi volevano la numero diciannove. Ad avere la meglio è stato l’ex Juventus che in conferenza stampa ha voluto ringraziare il centrocampista africano: “La numero 19? In questo spogliatoio sono entrato in punta di piedi, ho parlato con Kessie e ci siamo accordarti. Lo ringrazio, lui è un ragazzo intelligente e sensibile, è stato un grande investimento per questo club.”

>>> Ecco perché la Juve ha scaricato Bonucci <<<

Ma perché proprio la numero 19? A spiegarlo è ancora Bonucci che rivela:Per me la 19 è importante, ci ho fatto affidamento nei momenti difficili nella vita personale e nella carriera, quindi grazie ancora.” Intanto, esulta Fassone: “Per Leo non servono presentazioni. Per noi è uno straordinario rinforzo fortemente voluto. E nato da un’idea quasi impossibile, sviluppato con alcune chiacchierate fatte con Mirabelli. Devo essere sincero: già alla prima telefonata Leo mi ha detto che nulla è impossibile…”

caso yara cadavere foto satellitare

Caso Yara, Massimo Bossetti condannato: il commento della famiglia Gambirasio

WWE, paura per Shane McMahon: precipitato con l’elicottero nell’Oceano Atlantico