in

Milan-Chivas 3-0: Niang, Balotelli e Pazzini i marcatori del match

Si conclude con una vittoria la tournee americana del Milan. Dopo le sconfitte contro Olympiacos, Manchester City e Liverpool, arriva un 3-0 contro i messicani del Chivas. In gol Niang, Balotelli e Pazzini.

Milan Chivas

La formazione titolare è quella preannunciata nei giorni scorsi, con l’unica differenza che in porta c’è Abbiati e non Agazzi, che entra nel secondo tempo. Segnali che il nuovo acquisto è già sul punto di partire? Chissà. Il Chivas colpisce la traversa già al secondo minuto, ma è il Milan ad andare in vantaggio al 20’: un cross dalla destra di Honda trova preparato Niang, forse il migliore di questa breve esperienza americana, che trova il gol dell’1-0. Balotelli inizia a fare le prove del gol del raddoppio con tre calci di punizioni, due delle quali finiscono tra le braccia del portiere avversario. Al quarto tentativo in 12 minuti però, arriva il 2-0, con Rodriguez che questa volta è battuto.

Nella ripresa Inzaghi fa entrare Pazzini per Balotelli e, al 63’, Agazzi per Abbiati, Zapata per Alex, Saponara per Poli ed Essien per Muntari. Ed è il Pazzo ad arrotondare il risultato al 72’, su assist di Essien, servito da una bella giocata di Honda. Entrano anche Menez per Niang, Mastour per Honda, e Bonera per Mexes, ma, al netto di un tiro di Saponara da fuori area, la partita si conclude senza altre vere occasioni da gol.

Arriva finalmente una vittoria americana per il Milan, contro un avversario certamente molto più modesto dei precedenti, e che dunque non cancella le sconfitte contro l’Olympiacos e le due squadre inglesi; aldilà del risultato però, la squadra di Inzaghi ha mostrato segnali di miglioramento che, ovviamente, devono ora ottenere conferme future.

iphone 6

Iphone rubato: l’app “trova il mio telefono” porta ad un omicidio in Scozia

autostrade italia

A4 nel traffico o il percorso BreBeMi senza benzinai: ecco cosa conviene fare