in

MILAN, El Shaarawy: nuovo infortunio, rientro nel 2014

Nel corso della gara contro l’Ajax di Champions League, Stephen El Shaarawy ha dovuto abbandonare il terreno di gioco al minuto 24 del primo tempo, per via di un riacutizzarsi del dolore al piede sinistro. E’ comunque esclusa una nuova frattura, ma lo stop per il talento azzurro sarà di circa 3 settimane.

Stephan El Shaarawy

Dopo aver twittato la frase “Non se ne esce più“, forse per la giustificata frustrazione, l’attaccante ha subito cancellato il post. Il comunicato della società in merito a questo ennesimo stop è stato il seguente: “El Shaarawy ha accusato un dolore al piede sinistro. Ieri notte sul calciatore sono state immediatamente effettuate indagini strumentali. Oggi El Shaarawy si è recato ad Amsterdam per un consulto medico specialistico con il professor Niek Van Dijk. L’attaccante rossonero soffre di una riacutizzazione del dolore nella zona della precedente frattura. È stata esclusa l’ipotesi di una ri-frattura, perché si tratta di un’infiammazione della zona del piede precedentemente fratturata. Il giocatore osserverà un periodo di riposo di 2-3 settimane, cui seguirà un ulteriore controllo con il professor Van Dijk“.

Ora l’ex Genoa dovrà saltare due gare fondamentali per il cammino del Milan in campionato, ovvero i due big match di lunedì sera contro la Roma e il derby di Natale in programma il prossimo 22 dicembre contro l’Inter di Walter Mazzarri. Non resta che augurare a Stephen un 2014 di tutt’altro stampo rispetto allo sfortunato 2013 che sta per terminare.

Incidente Ferroviario India treno deraglia

Tirocini retribuiti all’Agenzia Ferroviaria Europea

Nirvana mostra Bologna

Nirvana, mostra fotografica a Bologna