in

Milan news: Barbara Berlusconi prolunga la partnership con Fly Emirates

Non sembrava così scontato che il Milan e la compagnia araba Fly Emirates e invece Barbara Berlusconi ha convocato per questa mattina una conferenza stampa, insieme al numero uno della compagnia Tim Clark, che ha lasciato tutti spiazzati. Sembrava che il momento giusto per prolungare la partnership sarebbe stato il 30 dicembre quando il Milan sarebbe volato a Dubai per una breve tourneè invernale durante la quale affronterà il Real Madrid. Lady B ha invece voluto anticipare i tempi e ha approfittato della conferenza stampa per annunciare che il fruttifero accordo continuerà per altri 5 anni e a quanto pare il Milan beneficerà di circa 100 milioni di euro.

Molto probabilmente Barbara Berlusconi ha voluto chiudere il più in fretta possibile la questione perché ha intenzione di portare avanti rapidamente il progetto stadio, infatti Emirates garantirà un’importante liquidità per portare a compimento il progetto. Ora, dunque, bisogna soltanto trovare una zona adatta per poter costruire la nuova casa rossonera. Torna in ballo l’ipotesi di costruire il nuovo impianto in una parte dei terreni dove verrà ospitato l’EXPO 2015 inizialmente abbandonata in quanto l’Arexpo (la società che gestisce i terreni) si è convinta della necessità di vendere il terreno a lotti e non in blocco unico.

Presto potrebbero essere scoperte carte riguardo al progetto stadio che l’amministratore delegato rossonero ha in mente, infatti raggiunto l’accordo con Emirates che si aggiunge a quello raggiunto qualche tempo fa con Hines ora i rossoneri godono di una forte base finanziaria. Intanto Manfredi Catella di Hines ha proposto l’area ex dogana come alternativa all’area EXPO.

Empoli-Fiorentina highlights video gol Serie A

Fiorentina news: Gomez torna al gol e Ilicic sfiora la rissa con i tifosi all’aeroporto di Cagliari

Andrea morto per strangolamento

Ragusa: Andrea Loris Stival è stato strangolato e gettato nel canalone