in

Milan News: ecco i piani di Berlusconi su Inzaghi e sulla vendita

Il Milan è sempre più sul baratro, questa stagione è senza alcuna ombra di dubbio la peggiore da quando Silvio Berlusconi ha acquistato la squadra. Ieri sera avrebbe dovuto esserci l’incontro ad Arcore che avrebbe concluso il rapporto tra Inzaghi e il Milan, ma così non è stato: l’incontro è stato rimandato. Si prospetta così, per Pippo Inzaghi, un’altra settimana sul filo dell’incertezza e della tensione. Lunedì, giorno della partita contro la Fiorentina, potrebbe essere davvero l’ultimo giorno di Inzaghi in rossonero. Comunque sia, il silenzio calato sull’incontro di Arcore, mai avvenuto,  ha permesso a SuperPippo di essere, quest’oggi, a Milanello a dirigere il primo allenamento della settimana.

Per il Milan e per tutta la famiglia Berlusconi il futuro è sempre più incerto. Nonostante rimanga ancora l’obiettivo della qualificazione in Europa League dalle parti di Milanello si avverte la sensazione che in molti non vedano l’ora che questa maledetta stagione giunga al termine. Per i tifosi rossoneri più affezionati c’è però una buona notizia: nonostante le smentite ufficiali il signor Bee Taechaubol, uomo d’affari thailandese, ha raggiunto un accordo con Berlusconi riguardo la cessione del 30% del Milan. Il costo totale dell’operazione si aggira attorno ai 250 milioni di euro ma, se l’accordo non dovrebbe essere raggiunto Berlusconi dovrà pagare una penale di circa il 10% sul totale, dunque 25 milioni.

L’acquisizione del 30% delle quote societarie è soltanto il primo passo che il signor Bee Taechaubol ha in mente. Infatti il ricco uomo d’affari thailandese avrebbe intenzione, passo dopo passo, di diventare socio di maggioranza del Milan. Silvio Berlusconi, che valuta 800 milioni l’intera società, rimarrebbe, almeno per il momento, il presidente onorario del Milan; mentre la nuova figura chiave della società sarà Barbara Berlusconi che sarà nominata vicepresidente e amministratrice delegata con ampi poteri, mentre per Adriano Galliani si prospetta un addio tormentato.

Caso Yara ultime news

Caso Yara, ricorso scarcerazione Bossetti: il 10 marzo il Riesame si pronuncerà

anticipazioni pomeriggio 5

Pomeriggio 5 anticipazioni puntata 9 marzo: novità sul caso di Andrea Loris Stival