in ,

Milan News: Mihajlovic pensa a Donnarumma, Diego Lopez inizi a tremare

Trascorse le prime 8 giornate di campionato è già tempo di fare un primo bilancio. Certamente, per il Milan di Sinisa Mihajlovic il borsino di questa prima parte di stagione non può essere positivo. Uno dei più grandi difetti messi in mostra dal Milan c’è sicuramente la fase difensiva. Diego Lopez non è più quello dell’anno scorso: sono nove i gol subiti dal portiere spagnolo, diversi dei quali frutto di errori dello stesso Diego Lopez. Mihajlovic ha dunque bisogno di dare una scossa, un segnale per cercare di scuotere il portiere spagnolo.

Questo segnale potrebbe rispondere al nome di Gianluigi Donnarumma, portiere classe ’99, che ha già scavalcato Christian Abbiati nelle gerarchie di Mihajlovic. Donnarumma è attualmente seguito da Mino Raiola, il re dei procuratori, ed è considerato il miglior talento italiano in prospettiva. Il  giovane portierino (“ino” si fa per dire, visti i suoi 196cm) è al terzo anno con il Milan ed era già stato convocato in prima squadra da Inzaghi a febbraio. Ulteriore segnale di fiducia è stato il fatto che il Milan ha voluto promuovere Donnarumma da quarto a terzo portiere.

Donnarumma ha già messo in evidenza tutte le sue qualità durante una sfida amichevole contro il Real Madrid, parando un rigore a Toni Kroos. Mercoledì sera sarà il momento di esordire a San Siro, contro l’Inter, in occasione del Trofeo Berlusconi. Il derby contro l’Inter potrebbe essere la rampa di lancio per Donnarumma per prendere il posto a Diego Lopez già dal prossimo turno contro il Sassuolo.

tendenze moda inverno 2015-2016, stivali inverno 2016, stivali alti al ginocchio, stivali alti al ginocchio come abbinarli

Tendenze moda inverno 2015-2016: stivali alti al ginocchio, ecco come abbinarli

città italiane dove l'autunno è bellissimo

7 città italiane da visitare in autunno, tra sapori autentici e colori struggenti