in ,

Milan News, Mihajlovic fa chiarezza “Il mio futuro è qui”

E’ bastata la sconfitta contro il Sassuolo, che molto probabilmente estromette il Milan dalla corsa al terzo posto, per riaccendere le voci su un presunto addio di Sinisa Mihajlovic al termine della stagione in corso, a causa di presunti dissidi con il presidente Berlusconi. Lo stesso presidente, durante un’intervista rilasciata in occasione del suo trentesimo anniversario alla presidenza del Milan, aveva annunciato che Mihajlovic, per essere confermato, doveva vincere tutte le partite che rimanevano fino alla fine della stagione.

Basterà dunque una sconfitta, per altro giunta dopo una striscia di nove risultati utili consecutivi, a convincere Berlusconi a concludere il rapporto con Mihajlovic? Questo è quello che trapelato da alcune indiscrezioni riportate da SkySport secondo le quali Berlusconi avrebbe anche scelto il sostituto del serbo. Certo è che i due non hanno un rapporto idilliaco anche se questo, a quanto pare, non sembra disturbare il tecnico serbo. “E’ giusto dire le cose come stanno – precisa Mihajlovic ai microfoni di Milan Channel – perciò tengo a precisare che a Coverciano non ho parlato con nessuno del mio futuro. Ho un contratto con il Milan e stiamo costruendo le basi per i futuri successi del club.”

Mi spiace sia bastata una sconfitta per far tornare in ballo voci sul mio futuro – ha proseguito il tecnico rossonero – io e la squadra  siamo totalmente concentrati sul Chievo. Dove si sta meglio che al Milan? Non smetterò mai di ringraziare il presidente Berlusconi e il dottor Galliani e vado avanti con la coscienza pulita e la testa alta. In questo mondo ho sempre avuto due cose: le palle e la parola, mantenendo sempre entrambe.

Tiromancino Piccoli Miracoli, il singolo estratto da “Nel respiro del mondo” anticipa l’uscita del nuovo disco

festa della donna 2016

Festa della Donna 2016: gli auguri dei vip italiani da Alessia Marcuzzi a Bruno Barbieri