in

Milan news: né Cerci né El Shaarawy, contro il Torino gioca Niang

Pippo Inzaghi, già per la partita di domani sera contro il Torino, è fortemente tentato a schierare nell’undici titolare il neoacquisto Alessio Cerci. L’ex Atletico Madrid, sceso in campo per 25 minuti contro il Sassuolo, non ha ancora raggiunto la condizione ottimale: “Vorrei mettere Cerci dall’inizio, ma devo pensare alle sue condizioni. Sta migliorando giorno per giorno” ha detto SuperPippo nella conferenza stampa della vigilia. Pensierino anche per El Shaarawy che però sta sprecando un occasione dopo l’altra per cercare di guadagnare la completa fiducia dell’allenatore e della squadra. In diverse prestazioni del Faraone si può notare una certa timidezza che frena la sua classe.

A questo punto nel tridente che sfiderà il Torino di Giampiero Ventura, oltre agli inamovibili BonaventuraMenez potrebbe esserci, con molta probabilità, una grande sorpresa. Stiamo parlando di M’baye Niang, da tempo messo sulla lista dei possibili partenti in questa sessione di mercato. Niang ha sempre goduto della stima di tutti ma non ha mai avuto un’occasione vera e propria per mettere in mostra le sue doti e forse la partita di domani potrebbe essere il punto di svolta nella sua carriera al Milan. In caso il giovane francese dovesse dare risposte convincenti potranno essere respinti gli assalti di Newcastle, Olympiacos e  Udinese che da tempo hanno chiesto informazioni sul giocatore.

Niang, in caso venga schierato, sarà posizionato sulla fascia destra con Bonaventura dirottato a sinistra. A centrocampo c’è il fondamentale recupero di Nigel De Jong squalificato contro il Sassuolo; a completare il terzetto di centrocampo ci saranno Montolivo e uno tra PoliMuntari. In difesa riprenderà il suo posto al centro della difesa Adil Rami che giocherà al posto del brasiliano Alex a fianco di Mexes, con la sorpresa Armero sulla fascia sinistra al posto dell’opaco Mattia De Sciglio.

Matteo Salvini Facebook

Matteo Salvini Facebook, il commento sugli attentati a Parigi: “uccisi gli assassini islamici”

tinder app per conoscere gente nuiova

Rimorchio facile? Come funziona Tinder, l’app del momento