in ,

Milan News: Niang vittima di un incidente stradale dopo la partita con il Torino

Una brutta notizia per il Milan. Nella notte tra sabato e domenica, dopo la partita con il Torino, l’attaccante rossonero Mbaye Niang è stato vittima di un brutto incidente autostradale. L’impatto è avvenuto nella zona di Legnano (Varese). Niang non ha subito gravi danni, ma ha accusato dei forti dolori alla caviglia e alla spalla. Niang non potrà essere a disposizione per la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Alessandria, al suo posto ci sarà Mario Balotelli.

Nella nota apparsa questa mattina sul sito ufficiale del Milan si legge: “Il giocatore ha riportato una lesione capsulo legamentosa alla coscia sinistra e una contusione alla spalla sinistra. Il progetto terapeutico sarà stabilito nei prossimi giorni.” Per l’attaccante rossonero si ipotizza un lungo stop, che potrebbe anche essere di due mesi. Certo è che l’attaccante francese non fosse sotto effetto di alcool, in quanto le Forze dell’Ordine hanno effettuato l’alcool test sul luogo dell’incidente. Niang non è nuovo a problemi con le auto, nel suo primo anno di Milan era stato beccato alla guida senza patente, provando a discolparsi affermando di essere Bakaye Traoré. “Ho avuto più che paura dolore, sono uscito fuori strada per colpa dell’acquaplaning” le prime dichiarazioni del giovane attaccante.

Dopo un buon momento di forma, culminato con l’ottima prestazione e il gol nel derby, Niang sembra stia attraversando un momento complicato che non gli permette di esprimersi al meglio. Questo stop, dunque, potrebbe essere utile per Niang per recuperare le forze fisiche e mentali che forse stava perdendo.

Calciomercato Roma news

Calciomercato Roma, De Rossi in MLS a giugno: ci pensano i Los Angeles Galaxy

FIUMICELLO OSSA UMANE

Viterbo: cadavere anziana nascosto nel congelatore