in

Milan news: per Napoli e Roma fondamentali i recuperi di Alex e Abate

La partita persa contro il Genoa, se ce ne fosse ancora bisogno, ha evidenziato in maniera palese tutte le difficoltà della squadra allenata da Pippo Inzaghi. Innanzitutto un’eccessiva debolezza sulle palle alte alla quale si aggiunge mancanza di compattezza a dir poco evidente: se pressato e attaccato il Milan concede troppo il fianco offrendo troppe occasioni. Inoltre è apparsa evidente la poca organizzazione di gioco e l’incapacità di reagire allo svantaggio. Fondamentali, in questo senso, i recuperi di De JongMontolivo a cui, d’ora in avanti, saranno affidate le chiavi del centrocampo rossonero.

Inzaghi sta facendo lavorare duro la squadra per cercare di migliorare i difetti sopra elencati ma le prossime due partite rappresentano uno scoglio molto duro: domenica a San Siro arriva il Napoli di Rafa Benitez, che anche se non è in gran forma, sulla carta è sicuramente meglio attrezzato dei rossoneri mentre la domenica successiva ci sarà la Roma seconda in classifica ad attendere la compagine di SuperPippo allo Stadio Olimpico. Per queste due partite si conta di avere a disposizione due pedine fondamentali di cui si è sentita molto la mancanza negli ultimi tempi: Alex che manca dalla sconfitta con il Palermo e Abate che sembra aver risolto i guai muscolari iniziati contro la Sampdoria.

Il difensore brasiliano dovrebbe tornare in gruppo domani e apporterà tanti centimetri in più che sono mancati nell’area rossonera e non solo, in quanto potrebbe rivelarsi pericoloso anche in fase offensiva. Inoltre Alex è l’elemento di maggior carisma ed esperienza e il suo recupero non può che essere una ventata d’aria fresca per la retroguardia. Ignazio Abate, invece, si è presentato questa mattina a Milanello, nonostante il giorno di riposo concesso alla squadra, per una seduta straordinaria. Il recupero del terzino, autore di 4 assist finora, sarà fondamentale per il gioco di Inzaghi.

caldirola calciomercato torino

Calciomercato Torino ultimissime: Caldirola, in prestito a gennaio?

Berlino Capodanno 2015

Voli low cost Berlino Capodanno 2015