in

Milan news: Pippo Inzaghi prepara la formazione anti Sampdoria senza Honda e Abate

Nell’allenamento di ieri si è visto un Pippo Inzaghi molto carico che incoraggiava i suoi giocatori ad ogni movimento, sembrava quasi di rivederlo giocatore con quella grinta che lo ha portato a segnare e vincere tanto durante la sua carriera, stessa grinta che cerca di trasmettere alla squadra in vista dell’insidiosa trasferta di domani sera contro la Sampdoria. Durante l’allenamento, Inzaghi, ha provato il suo 4-3-3 cercando di affinare i movimenti di squadra. Per domani ci saranno alcuni indisponibili e dunque si prospettano alcuni cambi rispetto alla disastrosa sconfitta con il Palermo.Milan news

Uno dei pochi a salvarsi nell’ultima gara di campionato è stato Diego Lopez che ha evitato che il passivo diventasse più pesante, dunque sarà titolare anche domani; per quanto riguarda la difesa Abate è out quindi al suo posto ci sarà De Sciglio, mentre a sinistra verrà schierato Bonera, altra bocciatura per Armero sempre più vicino alla cessione. Ieri Zapata si è allenato a parte e dopo la pessima prova di Domenica probabilmente si accomoderà in panchina, al suo posto dovrebbe esserci Mexes, ancora a quota zero minuti giocati con al suo fianco Rami.

A centrocampo il mister rossonero ha qualche dubbio: probabilmente verrà confermato il trio titolare Muntari, Poli, De Jong ma le mine vaganti Saponara, buona la sua prova contro il Palermo, e van Ginkel scalpitano e hanno dimostrato di poter essere delle buoni soluzioni, almeno uno dei due potremmo vederlo in campo a Marassi. Il tridente sarà composto da Bonaventura a destra al posto dell’influenzato HondaEl Sharaawy sull’ala sinistra, mentre in mezzo Menez è favorito su Torres. Alle 13.00 è attesa la conferenza stampa di Inzaghi, mentre intorno alle 14.00 ci sarà la solita visita del Venerdì del presidente Berlusconi.

pink floyd il ritorno the endless river oggi album

Pink Floyd: il ritorno con “The Endless River”, esce oggi l’album di inediti

Crescita Economica Eurozona

Progetto Leonardo in scadenza: 47 tirocini all’estero nel 2015