in ,

Milan, per Berlusconi il nuovo stadio non si farà: scatta una penale di 4 milioni

Il tira e molla di Silvio Berlusconi in merito al progetto per il nuovo stadio potrebbe costare caro alla società rossonera. Il Patron del Milan nei giorni scorsi era venuto allo scoperto sulla costruzione di un nuovo stadio nel quartiere Portello di Milano. L’accordo era stato raggiunto con l’ente Fondazione Fiera proprietaria dei terreni, e della zona nord del complesso fieristico di Milano dove il Milan aveva già costruito la sua nuova sede.

In queste ore, invece, Silvio Berlusconi ha fatto dietrofront in merito alla costruzione del nuovo stadio. Il Patron rossonero ha ammesso che è prevalso l’amore per San Siro. Ma, questo amore potrebbe costare caro al Presidente del Milan. Fondazione Fiera ha infatti richiesto a Berlusconi un risarcimento di 4 milioni di euro, una cifra che la società rossonera non sarà certo disposta a sborsare tanto facilmente.

Ieri Berlusconi ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:”.. E quindi, ricordo che San Siro era tra gli stadi italiani il migliore, perché è nato per il calcio, non ha quella distanza tra gli spettatori e il campo dove si giuoca che hanno invece altri stadi, per esempio quelli di Roma, di Napoli, dove io non riesco a gustare una partita di calcio essendo abituato a San Siro.”

victoria beckham criticata, modelle magre

Victoria Beckham criticata: modelle troppo magre alle sue sfilate

formiche in casa, come eliminarle, rimedi fai da te

Formiche in casa: come eliminarle usando uno dei rimedi fai da te più efficaci