in ,

Milan – Perugia, Mihajlovic:”Non prometto colpi di tacco, voglio una squadra aggressiva”

Sinisa Mihajlovic si prepara al suo debutto in Coppa Italia con Milan. Domani i rossoneri ospiteranno il Perugia al Meazza per il terzo turno di Coppa Italia. Il decimo posto rimediato in campionato costringe infatti i rossoneri a scendere in campo anticipatamente rispetto alle passate stagioni.

Ed allora via al Mihajlovic show. Un ingresso nella società alla “Mourinho” se così lo vogliamo definire. Ma attenti a paragonare l’allenatore serbo al tecnico di Setubal. Perchè Sinisa ha uno stile e suo, e lo ha già dimostrato in queste prime conferenze stampa.

“Come diceva Boniperti, vincere è l’unica cosa che conta, così esordisce Mihajlovc. Cercheremo di fare la partita contro piccole e grandi con un bel gioco, perché fa parte del dna del Milan. Io non prometto colpi di tacco e tunnel, ma voglio una squadra aggressiva che sbagli il meno possibile. Vogliamo vincere il trofeo, specialmente quest’anno che non abbiamo le coppe. Domani per questo motivo farò giocare il miglior Milan possibile. Con tutto il rispetto per il Perugia, siamo più forti: se giochiamo come sappiamo solo la vittoria potrà soddisfarci. È un mese e mezzo che lavoriamo: a parte le due gare in Germania, abbiamo fatto sempre progressi e me ne aspetto altri. Finora sono soddisfatto, siamo a buon punto, anche se non possiamo paragonarci a squadre che hanno lo stesso giocatore e l’allenatore da 2-3 anni”.

App lista ospedali medici

Startup Italia: ScegliereSalute, l’App per scegliere dove e da chi farsi curare

farmacie online

Farmacie di turno online app: le 5 migliori Android e iOS gratis per passare l’estate in sicurezza