in ,

Milan – Real Madrid risultato finale: 9-10 dcr, highlights e sintesi Amichevole

Dopo la confortante vittoria contro l’Inter il nuovo Milan di Sinisa Mihajlovic riceve notizie ancora più confortanti dal match contro il Real Madrid. Il Milan ha chinato la testa alle stelle di Benitez soltanto dopo l’undicesimo rigore, sbagliato dal giovane portiere Donnarumma, dopo aver creato molte più occasioni rispetto agli avversari. I ragazzi di Mihajlovic, di fronte ai 40.000 mila dello Shangai Stadium, hanno messo in mostra grande personalità e voglia di lottare, mettendo varie volte in difficoltà un avversario sulla carta superiore. D’altro canto il Real Madrid di Benitez non ha giocato quasi mai su grandi ritmi, dimostrando di essere ancora lontano dalla condizione migliore.

Pronti via e il Milan è subito pericoloso, dopo 3′ Antonelli va via in slalom ma la sua conclusione viene deviata dall’ottimo Varane. Un’occasione per Niang e una per Cerci, che manca l’appuntamento con il gol su assist di Suso, testimoniano l’ottima intensità messa in campo dal Milan. Il Real Madrid non riesce a rendersi pericoloso ma anche il Milan cala il ritmo. Prima della fine del tempo c’è ancora spazio per un salvataggio di Navas su Niang che aveva fatto secco Pepe e per un’altra conclusione centrale ma violenta del francesino rossonero.

Anche nel secondo tempo il Milan tiene botta contro i campioni del Real Madrid e non soffre mai. Le uniche due eccezioni sono un tiro di Kross deviato e un colpo di testa di Ronaldo parato da Diego Lopez. Entrambi gli allenatori effettuano parecchie sostituzioni, stravolgendo gli undici iniziali. Ciononostante il Milan continua a rendersi pericolosi, due volte con Bacca, prima al volo su torre di Zapata e poi in azione personale, entrambe le volte il colombiano si è trovato di fronte un grande Casilla. Si va così ai rigori, segnano tutti tranne Bacca e Kroos. Tocca anche ai portieri, Casilla segna, Donnarumma no e il Real Madrid vince immeritatamente.

Matri al Torino

Calciomercato Torino Ultimissime: in attacco Matri

startup techstars metro berlino

Startup: Techstars METRO, 120 mila euro e 3 mesi a Berlino