in

Milan – Sassuolo risultato finale: 1-2 sintesi, video gol, highlights

Non inizia nel migliore dei modi il 2015 per il Milan di Pippo Inzaghi che cade in casa con il risultato di 1 a 2 per merito di un grande Sassuolo. Dopo le ottime prestazioni contro Napoli e Roma gli uomini di Inzaghi si sono fatti sconfiggere dal Sassuolo, questa sconfitta potrebbe risultare molto pesante nella corsa al terzo posto. Gli uomini di Di Francesco sempre ben messi in campo e sempre pericolosi contro qualunque avversario si sono ancora una volta confermati come la vera sorpresa di questa Serie A 2014/2015 volando a 23 punti in 17 partite. La salvezza, per il secondo anno, sembra oramai un problema di cui si dovranno preoccupare gli altri, non di certo i neroverdi.

Parte subito forte il Milan che sin dai primi istanti prova a imporre il proprio gioco e dopo soltanto 9 minuti riescono a passare in vantaggio con Andrea Poli che raccoglie una palla vagante in area e batte Consigli firmando così la sua prima marcatura stagionale. Il Sassuolo prova a reagire ma il Milan riesce a gestire senza troppi patemi il gioco, fin quando al minuto numero 25 quando Domenico Berardi pennella un cross per Nicola Sansone che batte l’incolpevole Diego Lopez. Da questo momento il Milan non riuscirà più a esprimere il proprio gioco e sarà sopraffatto dal nervosismo.

La seconda frazione si apre sulla falsa riga del primo tempo con i rossoneri che tengono più a lungo il pallone ma non riescono quasi mai ad offendere il Sassuolo che si difende con ordine e prova a ripartire in contropiede. E al 67esimo accade ciò che forse qualche tifoso a San Siro si aspettava: Simone Zaza raccoglie il perfetto corner di Berardi e con una splendida conclusione al volo imbuca la palla alla sinistra di Diego Lopez. Reazione sterile dei rossoneri che si rendono pericolosi soltanto in un’una occasione con Pazzini che lascia  partire un gran tiro dal limite ma si vede negare la gioia del gol da un fantastico intervento di Consigli. Da segnalare l’esordio in rossonero di Cerci al minuto numero 20 della ripresa con la maglia numero 22 che fu di Ricardo Kakà.

http://youtu.be/UTHK2O5EVas

il primogenito di Blake e Ryan

Blake Lively e Ryan Reynolds hanno avuto il loro primo figlio

Anticipazioni Solo per Amore

Anticipazioni Solo per amore, Antonia Liskova e Massimo Poggio: tutti i protagonisti della fiction