in

Milan – Sassuolo: Voti Fantacalcio, Marcatori, Cartellini

La prima partita dell’anno può riservare sempre grandi sorprese e sicuramente la sorpresa più grande della diciassettesima giornata di Serie A è arrivata dallo Stadio San Siro dove il Sassuolo di Eusebio Di Francesco ha fatto un brutto scherzetto al Milan di Pippo Inzaghi. I neroverdi hanno conquistato una grande vittoria in rimonta per 2 a 1 con le reti di SansoneZaza e questi 3 punti li portano a quota 23 nelle zone tranquille della classifica. Per i rossoneri, invece, questa è la quarta sconfitta stagionale dopo quelle con Juventus, Palermo e Genoa e il sogno chiamato terzo posto diventa sempre di più un’utopia. Da questa partita si evincono sicuramente due cose: la prima è che il Milan ha bisogno di qualche altro aggiustamento sul mercato e la seconda è che il Sassuolo non dovrebbe essere coinvolto nella lotta salvezza.

Come si poteva immaginare è stata una brutta giornata per il Milan, infatti sono pochi i giocatori che possono vantare la sufficienza in pagella; uno di questi è Andrea Poli che a siglato il momentaneo vantaggio rossonero dopo 9 minuti gioco. Ecco nel dettaglio i voti della Gazzetta dello Sport per il Milan: Diego Lopez voto: 6 e due gol subiti; Rami: 5 ( dal 29’s.t Abate: 6); Alex: 5 e ammonizione, Zapata: 5,5; De Sciglio: 5; Poli: 6 un gol segnato e un ammonizione; Essien: 4,5 ( dal 20’s.t Cerci: 5,5); Montolivo: 5; Bonaventura: 6; Menez: 6 e ammonizione; El Shaarawy: 5,5 ( dal 29’s.t Pazzini: 6).

Impresa storica del Sassuolo che per la prima volta nella sua storia riesce a vincere a San Siro, al secondo anno nella massima serie. Tutto questo grazie a un grande allenatore che ha messo insieme una bella squadra facendola giocare con ordine e spregiudicatezza contro qualunque avversario. Ecco i voti del Sassuolo: Consigli: 6,5 e un gol subito; Gazzola: 6 e ammonizione;  Cannavaro: 6 e ammonizione; Acerbi: 6,5; Peluso; 6,5; Biondini: 6,5 e ammonizione; Magnanelli: 6,5; Missiroli: 7Berardi: 7,5 e due assist ( dal 31’s.t Brighi: 6); Zaza: 7,5 e un gol segnato (dal 43’s.t Floccari s.v.); Sansone: 7,5 e un gol segnato (dal 40’s.t Floro Flores: s.v.).

 

Joan Mirò mostra Mantova 2015

Joan Mirò mostra Mantova 2015: date e orari per riscoprirne l’impulso creativo

Icardi Inter

Juventus – Inter, litigio Icardi-Osvaldo: ci saranno provvedimenti?