in

Milan-Udinese 2014-2015 diretta live: risultato finale 2-0

93′- Milan batte Udinese per 2 a 0, mattatore del match Jeremy Menez che permette al Milan di salire a quota 21 punti in classifica.

92′– Pazzini fallisce il colpo del 3 a 0 dopo aver raccolto una respinta di Karnezis sul tiro di El Shaarawy.

90′- La lavagnetta del quarto uomo segnala 3 minuti di recupero.

87′- Il Milan continua ad attaccare ma non riesce a trovare la via del terzo gol.

85′- Geijo subentra a Guillherme tra i friulani per l’ultimo cambio a disposizione.

82′- Andrea Poli sostituisce Keisuke Honda.

79′- Pazzini subentra a Menez che lascia il campo tra gli scroscianti applausi del suo pubblico.

77′- Secondo cambio per Stramaccioni che sostituisce Kone con Bruno Fernandes.

74′- GOL del Milan! Straordinario gol di Menez che punta l’avversario lo dribbla e dal vertice dell’area infila la palla tra palo e portiere.

71′- Secondo giallo per Michael Essien per una gomitata al volto di Allan. Ristabilita la parità numerica.

69′- Ghiottissima occasione per El Shaarawy, dopo aver ricevuto un traversone lascia partire un tiro che esce di poco a lato del palo destro. Il Milan, in superiorità numerica, ha ora vita facile.

67′- Cambio tra le fila dell’Udinese. Esce Di Natale entra Pasquale che prende il posto di Domizzi sull’out di sinistra.

65′- GOL del MILAN! Trasformazione perfetta da parte di Jeremy Menez che spiazza Karnezis.

62′- Rigore per il Milan, atterrato il giapponese Honda da Maurizio Domizzi che viene espulso. Udinese in 10 uomini. Lunghe proteste da parte dei friulani, ammonito anche Danilo per proteste.

60′- Bonaventura ha battuto la posizione sparando la palla in curva, occasione sprecata per i rossoneri.

60′- Ammonito Badu per un fallo su Armero. Punizione a pochi metri dal limite dell’area di rigore. Honda Bonaventura sul pallone.

55′- Veementi proteste di Panagiotis Kone che reclama un calcio di rigore per un presunto fallo su Badu, a nostro avviso Valeri ha valutato bene facendo proseguire il gioco.

54′- Ammonito il ghanese Michael Essien per l’atterramento di un avversario.

52′- Tiro dalla lunga distanza di Essien, Karnezis respinge sicuro.

45′ s.t.- Ricomincia il secondo tempo a San Siro, scendono in campo gli stessi uomini che hanno disputato la prima frazione. Il gioco riprende con il calcio d’inizio dell’Udinese.

Da segnalare che il colpo di testa di Rami al 20’p.t respinto sul palo da Karnezis, stando alle immagini, sembra che abbia superato la linea di porta ma ciò non è stato visto da Valeri e dai suoi collaboratori.

46′- L’arbitro Valeri fischia la fine del primo tempo dopo un minuto di recupero. Tra i rossoneri il migliore in campo è senza dubbio Jeremy Menez.

44′- Bel sinistro al volo di Honda bloccato a terra da Karnezis.

39′- Gran tiro di Menez dall’interno dell’area di rigore ma il suo tiro finisce fuori di poco alla sinistra di Karnezis.

31′- L’Udinese prova a farsi vedere in avanti con un contropiede orchestrata da Di NataleKone ma la conclusione del giocatore greco mascherato finisce alta sulla traversa.

28′- Brutto fallo in ritardo di Menez, graziato questa volta dal signor Valeri.

25′- Il Milan continua a premere ma l’Udinese si difende bene e prova a ripartire, i friulani però non riescono a dare sbocchi alla manovra.

22′-  Gran destro da fuori area di Bonaventura, ma l’ex atalantino è sfortunato e la palla esce di poco. Karnezis era comunque sulla traiettoria.

20′– Dopo l’occasione avuta da Rami il Milan ha in mano il pallino del gioco e aumenta la pressione. El Shaarawy prova il tiro ma è ben contrasto da un difensore bianconero.

17′ Sul calcio d’angolo stacco di testa di Rami salvato da Karnezis che manda la palla sul palo che poi torna di nuovo tra le braccia del portiere greco, dubbi se la palla sia entrata o meno.

16′– Bella azione di El Shaarawy che guadagna un calcio d’angolo.

 14‘- Pericoloso filtrante in area di Honda che però viene allontanato dalla difesa friulana.

9′- Cross insidioso di El Shaarawy per Menez che manca l’appuntamento con il gol, Milan che prova ad alzare il ritmo.

8′– Il Milan prova a premere con Honda e Menez ma l’Udinese si difende e riparte con ordine.

6′– Menez reclama un rigore ma non c’è nulla nel contrasto con Heurtaux.

2′- Cross in area di Menez, allontanato dalla difesa, il francese poi accusa un fastidio alla coscia, ma sembra tutto risolto.

– Ore 15.00 Cielo plumbeo e debole pioggia su San Siro. Calcio d’inizio assegnato al Milan.

Diretta e risultato in tempo reale di Milan – Udinese, match valido per la tredicesima giornata di Serie A 2014/2015. Entrambe le squadre hanno collezionato 2 punti nelle ultime 3 partite e si trovano appaiate in classifica al settimo posto a quota 18 punti. Dirige la gara il signor Paolo Valeri di Roma. Ecco le formazioni ufficiali delle squadre, sorpresa Armero all’esordio stagionale al posto dell’infortunato De Sciglio, mentre si accomoda in panchina F.Torres. Mentre Stramaccioni recupera Kone.

MILAN (4-3-3) Diego Lopez; Rami, Bonera, Mexes, Armero; van Ginkel, Essien, Bonaventura; Honda, Menez, El Shaarawy.                      UDINESE (4-3-2-1) Karnezis; Piris, Heurtaux, Danilo, Domizzi; Badu, Guillherme, Allan; Kone, Thereau; Di Natale.

Moda 2015 come abbinare i pantaloni alle scarpe

Moda inverno 2015: come abbinare i pantaloni più trendy e low cost alle giuste scarpe

Anziana violentata a milano

Reggio Emilia, anziana muore in una casa di cura: ustionata durante la doccia