in

Milan ultimissime: Inzaghi medita un ritorno al vecchio modulo, Menez verso la panchina

L’allenamento di ieri a Milanello ha visto i rossoneri impegnati in un’esercitazione sui calci piazzati che, in questo avvio di stagione, hanno creato non pochi problemi. Nella partitella hanno avuto spazio tutti i giocatori, quindi è difficile trarre conclusioni riguardo ad un eventuale formazione. Superpippo ha provato il 4-3-3 e sta pensando a un ritorno al vecchio modulo con Torres apparso molto pimpante mentre Menez ha dimostrato qualche segno di stanchezza dunque Inzaghi sta meditando se farlo riposare contro il Chievo per dare spazio ad El Shaarawy che viene dalla panchina contro il Cesena.    Milan Chievo Serie A

Il Milan, finora, non ha mai vinto con Torres in campo ma mister Inzaghi confida in lui e potrebbe essere l’arma vincente posizionarlo al centro dell’attacco con El Shaarawy Honda pronti a servire cross invitanti per la testa dello spagnolo. A centrocampo con tutta probabilità, viste le poche alternative, dovrebbe rivedersi il trio che ha convinto per metà fino ad adesso: Poli, De Jong, Muntari. Anche in difesa scelte obbligate con Abbiati titolare chiamato a riscattarsi dopo Cesena, De Sciglio a sinistra che ha bisogno di minutaggio per recuperare la migliore condizione, AlexRami coppia centrale vista la squalifica di Zapata e poi a destra uno degli uomini migliori di questo inizio campionato: Abate.

Intanto si allontana il rientro di capitan Montolivo: le previsione più ottimistiche parlavano di un rientro ai primi di Novembre invece ora il capitano punta al rientro per il derby del 23 novembre in quanto la calcificazione dell’osso non è ancora completa. Il Milan ha disperato bisogno della qualità di Montolivo che sta mancando parecchio al centrocampo rossonero.

Hernanes Inter

Inter – Qarabag ultime notizie Europa League

mostra William Klein Milano 2014

William Klein, mostra Milano 2014: date e orari per scoprire il volto colorato di Brooklyn