in ,

Milano: arrestato Claudio Giardiello, l’uomo che ha sparato al Tribunale

Claudio Giardiello, l’uomo che questa mattina intorno alle 11 ha aperto il fuoco in un’aula del Tribunale di Milano mentre si stava svolgendo il processo che lo vede imputato con l’accusa di bancarotta fraudolenta, è stato arrestato. I carabinieri lo hanno arrestato a Vimercate, vicino Monza. L’attentatore, che ha ucciso il giudice Fernando Ciampi, stando alle indiscrezioni sarebbe uscito dall’edificio senza problemi, e si sarebbe dato alla fuga in moto.

Non si sa ancora con esattezza se Giardiello sia riuscito ad introdursi in Tribunale armato di pistola eludendo i controlli o se abbia sottratto l’arma a qualcuno mentre già si trovava all’interno dell’aula. Stando ad una notizia dell’ultim’ora diffusa da Sky TG24, sembrerebbe che la follia omicida di Giardiello sia scattata nell’apprendere della remissione del mandato da parte del suo avvocato.

capelli miti da sfatare

Capelli, ecco i falsi miti da sfatare sulla loro cura

Domenica Live

Sparatoria Tribunale Milano: i primi racconti dei superstiti terrorizzati