in ,

Milano: cadavere davanti a scuola abbandonata, giallo sulla morte

E’ giallo sulla morte di un uomo trovato senza vita la notte scorsa a Milano,  davanti alle scale di una scuola abbandonata in via Adriano 60, quartiere Adriano, non lontano da Crescenzago. La polizia è intervenuta dopo la segnalazione di un corpo, apparentemente senza vita, nei pressi dell’ex istituto.

Cadavere davanti a scuola Milano

Le autorità, al loro arrivo sul luogo della segnalazione hanno effettivamente rinvenuto il cadavere di un marocchino, Moustafa E.A., 30 anni, senza regolare permesso di soggiorno e  con precedenti per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti e furto. Secondo le prime ricostruzioni, l’ uomo sarebbe precipitato da una finestra del secondo o terzo piano del palazzo, che probabilmente usava come abitazione, essendo quella via già nota alle forze dell’ordine per le frequenti occupazioni abusive dei complessi abitativi.

La vittima del presunto incidente sarebbe quindi atterrata ai piedi delle scale esterne che permettono di accedere ai locali interrati. Sul collo dell’uomo però sono stati rinvenuti segni sospetti. La vicenda è ancora tutta da chiarire e su essa indaga la Squadra mobile.

Foto immagine evidenza: corriere.it

Calciomercato Milan

Calciomercato Milan news, tutti pazzi per il nuovo Shevchenko

Cuadrado rinnovo

Calciomercato Fiorentina news, il Manchester United è avvisato Cuadrado sta bene a Firenze