in ,

Milano: cadavere di un uomo trovato in un canale a Cassano d’Adda

Milano: ritrovato il cadavere di un uomo all’interno di un canale a Cassano d’Adda. Ad accorgersi del corpo galleggiante, ieri sera 16 settembre, alcuni passanti, che dopo aver notato qualcosa incastrato tra gli arbusti nel canale Muzza, hanno dato l’allarme e chiesto l’intervento delle forze dell’ordine.

Recuperato il corpo, si è potuto subito identificarlo: si tratterebbe di un imprenditore di Treviglio (Bergamo) di 70 anni, sul cui cadavere è stato disposta l’autopsia atta a chiarire le cause del decesso. Le poche e frammentarie indiscrezioni emerse finora dicono che sul corpo non sarebbero stati rinvenuti segni di violenza. Si ipotizza al momento che l’uomo sia morto accidentalmente o che si sia tolto la vita.

Leggi anche —> ATTENTATO A LONDRA ULTIME NEWS: CITTA’ BLINDATA CACCIA ALL’UOMO

A creare sospetti inizialmente, dopo il recupero del corpo da parte dei Vigili del fuoco, il fatto che nella zona none era stata denunciata nessuna scomparsa. Indagini in corso.

Detto Fatto quando ricomincia

Detto Fatto anticipazioni settimanali: tanti tutorial e golose ricette per Serena Rossi

Diretta Sampdoria-Juventus

Diretta Sassuolo – Juventus dove vedere in streaming gratis Serie A