in

Milano hotel preso d’assalto: commando di 8 rapinatori asporta bancomat

Hotel preso d’assalto a Milano. E’ accaduto alla periferia del capoluogo lombardo, nella notte della vigilia di Natale. Un commando composto di almeno otto, dieci persone, col volto coperto e almeno una armata di pistola, ha fatto irruzione all’hotel “The Hub” di via Polonia, in zona Stephenson, periferia nordovest della città. Lo riferisce l’agenzia Ansa, precisando che fortunatamente i banditi non hanno ferito alcuna persona.

Milano hotel preso d'assalto

Hotel preso d’assalto a Milano: bancomat asportato e rubati 1000 euro in cassa

I malviventi hanno sfondato la porta d’ingresso minacciano poi l’addetto alla reception che si è visto puntare contro una pistola. Mentre il portiere, un giovane 26enne, era tenuto sotto tiro i rapinatori hanno prima asportato il bancomat presente nella hall dell’hotel, quindi si sono fatti consegnare 1000 euro presenti nella cassa della reception.

hotel preso d'assalto a Milano

Il gruppo si è poi dato alla fuga a bordo di due Suv. Il receptionist ha immediatamente avvisato il 112: sul posto sono giunti rapidamente i Carabinieri con diverse auto, oltre ad un’ambulanza della Croce Bianca di Milano, nell’eventualità di soccorrere persone ferite nella rapina. L’intervento dei sanitari è risultato fortunatamente superfluo, mentre i militari dell’Arma non sono riusciti al momento a rintracciare i malviventi. Oltre alla testimonianza del receptionist del “The Hub”, al vaglio degli inquirenti ci sono le immagini delle telecamere di sicurezza. Le indagini sono affidate ai Carabinieri del Nucleo radiomobile e della compagnia Porta Magenta di Milano.

>> Le breaking news di UrbanPost

Caterina Balivo coperta d’oro: l’abito fasciante segna le sue sinuose curve, il Natale è piccante! (FOTO)

Nasce Buonadestra.it, l’alternativa all’Italia truce e cattiva del sovranismo xenofobo