in ,

Milano, dice ‘no’ al triangolo amoroso: 22enne sfregiato con l’acido dalla ex fidanzata del liceo

Gli ha teso un tranello, lo ha attirato in via Carcano, a Milano, con il pretesto di consegnargli un pacco e quando se l’è trovato di fronte gli ha gettato dell’acido in faccia, sfregiandolo. La vittima dell’aggressione è Pietro Barbini, 22enne, la sua aguzzina Martina Levato, di 23 anni, sua ex fidanzatina del liceo Parini e ora studentessa alla Bocconi. La ragazza aveva riallacciato i contatti con l’ex via WhatsApp, e da tempo aveva cercato di coinvolgerlo in un gioco erotico morboso e ‘pericoloso’. Il rifiuto dell’ex fidanzato, che ha rigettato la sua proposta di fare sesso ‘a tre’, ha fatto scatenare la sua furia vendicativa.

Martina Levato avrebbe escogitato il diabolico piano di vendetta per ‘punire’ l’ex fidanzato, reo di aver detto ‘no’ al triangolo amoroso ideato da lei e dall’attuale compagno, Alexander Boettcher, 30enne sposato e gestore di un patrimonio immobiliare. Il giudice di Milano, Lorella Trovato, dopo averli interrogati, ha convaidato l’arresto per i due amanti che, secondo i dettagli emersi dalle indagini, sono uniti da un legame morboso e perverso.

 

 

ricette cenone

Ricette Cenone di Capodanno: mezzelune alla salsiccia per un primo piatto speciale

Jonas Berami di UeD

Uomini e Donne news, Trono Classico: Rama Lila e Noemi in lotta per Jonas