in ,

Milano: donna di 80 anni violentata in pieno giorno al Parco Nord

Milano: mercoledì era uscita di casa di prima mattina, forse per fare una passeggiata o la spesa. La donna, una pensionata italiana poco più che ottantenne, non immaginava l’orrore cui sarebbe andata incontro di lì a poco.

Qualcuno infatti l’ha aggredita e stuprata. La violenza, secondo le poche indiscrezioni trapelate, sarebbe avvenuta al Parco Nord di Milano, in periferia. Sarebbero stati i soccorritori a constatare che i segni della violenza subita dalla vittima non erano riconducibili ad un uno scippo bensì a uno stupro.

>>> TUTTE LE NEWS SU URBANPOST, LEGGI <<<

Un’aggressione a sfondo sessuale, quindi, da parte di un uomo non ancora identificato dalla polizia. L’anziana è stata trasportata inizialmente al Niguarda in grave stato di shock, poi successivamente trasferita alla clinica Mangiagalli, dove ora è affidata ai medici specializzati nell’assistenza anche psicologica delle vittime di violenza.

La vittima è tuttavia riuscita a dare qualche indicazione sul suo aguzzino agli inquirenti, che ora stanno lavorando per rintracciarlo. La speranza è che recuperando qualche filmato delle telecamere di videosorveglianza emergano dettagli importanti utili alla identificazione dell’aggressore e alla ricostruzione dei fatti.

 

Kvyat Sainz Formula 1 Monza GP

Fit&Fly Allenati con le ali migliori, Kvyat e Carlos Sainz lanciano lo special training prima del GP Monza 2017

Uomini e Donne Gemma Galgani

Uomini e Donne Over: tutti contro Gemma Galgani