in ,

Milano, donna trovata morta in casa dal marito: ferita alla gola, indaga la polizia

Giallo alla periferia di Milano dove una donna è stata trovata morta in casa dal marito con una profonda ferita alla gola; il tragico accadimento è avvenuto questo pomeriggio nel capoluogo lombardo, in zona Giambellino/Lorenteggio. La polizia indaga sul caso per cercare di chiarire cosa sia accaduto in via Coronelli 11 e sopratutto chi sia il colpevole di questo efferato omicidio.

La vittima, una donna di cinquanta anni, aveva la gola tagliata e a fare il macabro ritrovamento è stato il marito della donna al rientro a casa; si tratta del secondo omicidio in pochi giorni vicino alla zona Giambellino a Milano dove tre giorni fa aveva perso la vita un’altra donna: l’omicidio era avvenuto in via Bagarotti 44, zona Baggio e la vittima era stata trovata con profonde ferite alla testa.

In quel caso però, l’assassino è stato ritrovato dopo un solo giorno di indagini: ad uccidere la donna di cinquantacinque anni era stato un suo conoscente, un uomo di trentadue anni.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

“The Founder”, le origini di McDonald’s: il cinema racconta la nascita dell’impero degli hamburger

Diretta GP Sepang 2017

Moto GP Marc Marquez show sulla neve con la Honda [VIDEO]