in ,

Milano emergenza maltempo: esondano il Seveso e il Lambro, un morto nel lago Maggiore

Milano in piena emergenza, la città è allagata per l’esondazione dei fiumi Seveso e Lambro, mentre tutta la Lombardia è in tilt per la pioggia copiosa e incessante. Nel lago Maggiore si è consumata la tragedia: un uomo di 70 anni è morto cadendo nelle acque del lago, ad Ispra, mentre tentava di ormeggiare delle barche. Il fiume Seveso esondato più volte durante la giornata, ha allagato oltre alla zona di Niguarda, anche viale Fulvi Testi, viale Zara e la circonvallazione di viale Marche, causando il blocco della circolazione dei mezzi pubblici e rendendo impossibile il raggiungimento di due fermate della metropolitana.

Mentre l’esondazione del fiume Lambro ha causato enormi disagi alle tre comunità insediate al parco Lambro, la Exodus di Don Luigi Mazzi, il Centro Ambrosiano e il centro strada, comunità di disabili. Tutte sono state evacuate e gli ospiti, molti dei quali anziani e malati sono stati sistemati in un centro sportivo per l’accoglienza, tirato su appositamente. Il Comune di Milano ha invitato tutti i cittadini a muoversi domani con i mezzi pubblici e ha disposto la chiusura di tutte le scuole in zona 9. Didagi si sono registarti anche a Sesto San Giovanni e a Monza. Le previsioni dicono che il livello del fiume Seveso dovrebbe cominciare ad abbassarsi in nottata.

Vigili del Fuoco, Polizia locale, Polfer sono stati impegnati a liberare, con l’ausilio di idrovore, tutta la zona attorno alla stazione della metropolitana Garibaldi, dove non sono mancate le proteste animate dei viaggiatori costretti a scendere le scale trasformate in una vera e propria cascata.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Attacco terroristico ad una vedetta della Marina militare egiziana 17 morti

Egitto: attacco terroristico ad una vedetta della Marina, uccisi 17 soldati, l’Europa trema

Incidente Ferroviario India treno deraglia

Sciopero dei treni venerdì 14 novembre 2014: orari e fasce garantite