in

Milano Expo 2015: il Padiglione dell’Oman celebra 2 milioni di visitatori

A quasi quattro mesi dalla apertura del sito espositivo di Expo 2015 a Milano, il Padiglione dell’Oman celebra un inaspettato traguardo raggiunto: i 2 milioni di visitatori. Il due milionesimo ospite che in questo martedì 25 agosto ha varcato la soglia del Padiglione è austriaco e si chiama Josef Tischler. Queste le sue parole per commentare l’evento: “Grazie mille all’Oman per questa indescrivibile sorpresa. Sono molto felice di essere il due milionesimo visitatore di questo magnifico Padiglione”.

Il sito dell’Oman si estende per 2.790 metri quadrati ed è stato progettato per accogliere al meglio quanti più ospiti ed evitare la calca all’ingresso. Una struttura divisa in quattro spazi rappresentativi del territorio del Sultanato dell’Oman, che accompagna il visitatore nella scoperta del suo patrimonio culturale ricco di storia, tradizione e cultura.

Ogni giorno i vari spazi vengono attraversati da migliaia di ospiti, che vengono rapiti dai quattro suggestivi ambienti ‘acqua’, ‘oasi’, ‘mare’ e ‘tradizioni del Paese’, attraverso un percorso “da sogno” che fa vivere realmente il territorio. L’aver raggiunto i 2 milioni di visitatori in così breve tempo è motivo di grande soddisfazione per il Direttore del Padiglione, Azzan Qassim Al Busaidi: “Siamo molto orgogliosi di essere tra i primi paesi ad aver raggiunto questo straordinario risultato” e poi, rivolgendosi al visitatore austricaco: “Grazie Josef per aver scelto il nostro Padiglione, benvenuto! Siamo felici di omaggiarti con il Khanjar, il pugnale tradizionale omanita, ti aspettiamo in Oman!”. Con questo traguardo il Paese ha dato prova di notevoli capacità di accoglienza, coinvolgendo e affascinando i suoi ospiti.

salone di Chagall viaggio a New York

Viaggio a New York nella casa di Marc Chagall: ecco come affittarla

caso domenico maurantonio ultime news

Domenico Maurantonio news, ipotesi shock: entrano in scena “altre persone”