in ,

Milano Fashion Week 2015, la collezione primavera/estate 2016 di Roberto Cavalli (Video)

C’è aria di rinnovamento stilistico all’interno della casa di moda di Roberto Cavalli. La nuova collezione primavera estate 2016, presentata alla Milano Fashion Week 2015, è firmata da Peter Dundas, il nuovo direttore creativo della società. Tornano gli elementi base di Cavalli, che stavolta mescola elementi sportivi a elementi più eleganti per delineare lo stile della nuova donna.

Abiti lunghi con anelli intrecciati, gonne e vestiti con strascichi e colori accesi, giubbotti di pelle anni 80 e stivaletti bassi. L’introduzione del denim sbiancato dà quel tocco sportivo, insieme ai mini dress con stampe animali e dai tessuti morbidi come quelli delle T-shirt. In passerella sfilano anche modelle con top in taffetà completo di maxi fiocco sulla spalla e pantaloni a vita alta in pelle rossa.

Il look sporty-chic rivisitato da Cavalli e dal suo nuovo direttore creativo porta in scena anche accessori comodi, come stivaletti non troppo alti e cinturoni in vita. Non c’è traccia dei tradizionali vestiti lunghi che sono una caratteristica di Cavalli, ma vengono sostituiti da dress tagliati sul davanti e molto ampi dietro, un cambiamento che sottolinea la libertà stilistica della donna.

Foto: MartinKay/Shutterstock.com

Lazio Juventus

Juventus Fc: piena fiducia in Allegri e ora testa al Siviglia

Barcellona Triplete documentario

Elezioni Catalogna: che fine farebbero Barcellona ed Espanyol con l’indipendenza