in ,

Milano: hacker entrano nel sistema informatico di Expo

Sono stati perquisiti e arrestati alcuni membri di un’organizzazione informatica criminale che ultimamente era riuscita ad entrare nel sistema informatico di EXPO. In passato l’organizzazione aveva anche attaccato numerosi siti d’importanti istituzioni e infrastrutture quali Corte Costituzionale, la Procura della Repubblica Presidenza del Consiglio, i Ministeri dell’Interno e molti altri.

L’ultimo bersaglio di quest’organizzazione, che conta ancora membri latitanti, non ancora rintracciati, è stato appunto il sito di EXPO 2015. Diverse denunce sono arrivate alla procura di Roma che, al momento, si occupa dell’indagine. Durante le perquisizioni, che hanno interessato diverse città del centro nord, sono stati confiscati numerosi PC e altri dispositivi utilizzati durante gli atti informatici colposi.

Su due cittadini, scovati dalla polizia postale, sono state eseguite le prime misure cautelari: Colpevoli un livornese di trentuno anni e un ventisettenne originario della provincia di Sondrio. Denunciati inoltre un Trentaseienne della provincia di Torino e due giovani originari della provincia di Livorno. Continuano le indagini per individuare i restanti pirati informatici entrati nel sistema del sito di EXPO.

bersani-milano-concerto

Samuele Bersani a Milano a giugno 2015: date, informazioni, prezzi, biglietti

roma-boccea-battistini-tragedia

Roma, tragedia Battistini: si cerca il quarto uomo