in

Milano, il video degli scontri all’ospedale San Raffaele

Spintoni, urla e qualche ferito tra poliziotti e lavoratori: ci sono stati scontri oggi all’Ospedale San Raffaele di Milano, dove i dipendenti hanno tentato di bloccare l’accettazione del grande nosocomio per protestare contro i tagli decisi dalla nuova proprietà, oltre 200 posti in tutto.

Scontri San Raffaele Milano

La protesta inscenata dai lavoratori oggi coincide con l’arrivo delle prime lettere di licenziamento, 40 in tutto per il momento. I feriti negli scontri con la polizia sono tre dipendenti, due contusi in modo lieve, uno invece ricoverato per una sospetta frattura alla schiena.

Dopo i tafferugli 13 lavoratori sono saliti sul tetto dell’edificio del San Raffaele: chiedono alla Regione di inviare un delegato a parlare con loro, altrimenti non scenderanno. Mentre il neo-assessore alla sanità della Lombardia, Mantovani, ha sentito il Prefetto e sta valutando il da farsi, il capogruppo dell’opposizione in consiglio regionale, Umberto Ambrosoli, ha visitato i lavoratori in presidio per “esprimere la vicinanza delle Istituzioni”.

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Anticipazioni Amici 2013: Emma vuole Verdiana dei Blu? Al Pacino giudice del serale

#aggratis!, il nuovo programma comico di Rai 2 con Fabio Canino