in ,

Milano, l’ombra di Cosa Nostra su Expo 2015: 11 persone arrestate per associazione a delinquere

La Guardia di Finanza di Milano oggi 6 luglio ha arrestato 11 persone accusate di associazione a delinquere per favorire Cosa nostra. Agli indagati farebbe capo un consorzio di cooperative che gestiva anche gli appalti per Expo 2015.

Secondo le accuse i coinvolti – tra cui figurerebbe anche un avvocato – avrebbero ottenuto 20 milioni di euro di appalti in tre anni dall’ente Fiera Milano attraverso la società Nolostand, che ha gestito anche la realizzazione degli allestimenti espositivi del Palazzo Congressi, dell’Auditorium, dei padiglioni di Francia, Qatar, Guinea, e lo stand Birra Poretti. Le società coinvolte avrebbero fatto ricorso a fatture false per creare fondi neri poi riciclati in Sicilia.

Le misure cautelari sono scattate nell’ambito di una inchiesta della Dda, coordinata dal procuratore aggiunto Ilda Boccassini e dai pm, Paolo Storari e Sara Ombra, relative a reati tributari, riciclaggio e associazione per delinquere aggravata dalla finalità mafiosa. Durante l’operazione è stato eseguito anche un sequestro preventivo di 5 milioni di euro.

capelli 2016, capelli 2016 estate, capelli 2016 estate tagli, capelli 2016 estate colori, capelli 2016 estate donna,

Capelli 2016 estate: tagli e colori giusti per il mare

Concorso Marina Militare

Concorso Marina Militare VFP4 2016: bando, requisiti e scadenze