in ,

Milano, modella inglese drogata e rapita per un’asta online a luci rosse: un arresto

Terribile storia quella che arriva da Milano: una modella inglese di 20 anni è stata drogata e sequestrata per una settimana nel capoluogo lombardo. Un rapimento che, secondo le prime ricostruzioni degli investigatori, avrebbe avuto un obiettivo preciso: mettere all’asta la ragazza su siti a luci rosse del dark web. L’asta avrebbe avuto una base di circa 300mila euro, in bitcoin. La ragazza sarebbe stata rilasciata il 17 luglio e uno dei suoi carcerieri, un uomo di nazionalità polacca residente in Gran Bretagna è stato fermato dalla polizia: l’uomo avrebbe confessato.

>>> Tutte le news con UrbanPost <<<

Come ricostruito dagli inquirenti – sul caso indagano la squadra mobile della questura di Milano e la procura antimafia -, la ragazza sarebbe stata attirata in un finto set cinematografico nei pressi della Stazione Centrale di Milano e drogata con della ketamina. Sarebbe stato proprio l’uomo arrestato a rilasciare la modella perché ha un figlio, cosa che andrebbe contro le ‘regole’ dell’organizzazione. La giovane modella sarebbe stata sorpresa alle spalle e drogata con una siringa nel braccio, imprigionata nel bagagliaio di un’auto, risvegliatasi ammanettata ai mobili di una stanza, fotografata e offerta al web in una vendita che si sarebbe aperta la domenica successiva.

Non si è ancora capito se si sia trattato di un sequestro con contestuale truffa sul web a danno degli ipotetici acquirenti o se invece l’ obiettivo fosse davvero un rapimento di neoschiavisti online del “piacere”. Al momento l’indagine è per sequestro di persona a scopo di estorsione. L’uomo arrestato, un polacco, sarebbe stato incastrato anche dai computer e telefoni dove emergono le sue richieste di riscatto e svelano anche che proprio le sue mail criptate erano all’origine di gran parte del materiale online esaminato da Europol per redigere nel 2016 il rapporto sul fenomeno Black Death.

Piera Maggio

Denise Pipitone news: un’impronta potrebbe far riaprire il caso, è svolta nelle indagini?

Serbatoio d’espansione d’alta qualità VW