in ,

Milano: pastore evangelico in carcere per abusi sessuali su 14enne

Un pastore evangelico di 37 anni è in carcere in attesa della convalida dell’arresto. I carabinieri di Paderno Dugnano, in provincia di Milano lo avrebbero colto in flagrante mentre abusava del figlio di 14 anni della coppia che lo ospitava in Italia.

news milano

La vicenda, delicatissima, è ancora al vaglio degli inquirenti. Questo è quanto si è stati in grado finora di ricostruire. Il religioso, di origine romena, è giunto in Italia per fare visita ad una chiesa evangelica. Per l’occasione è stato ospitato da una famiglia di Paderno Dugnano. Qui avrebbe chiesto al figlio della coppia, un ragazzino di 14 anni, di parlare in privato in una stanza. A questo punto il pastore avrebbe allungato le mani e iniziato con abusi sessuali al giovane.

Lui, però, dopo un momento iniziale di smarrimento, si sarebbe divincolato e avrebbe chiamato i soccorsi. E’ ancora da capire come il religioso sia stato colto in flagranza di reato. Sta di fatto che al momento è stato tradotto in carcere dove è in attesa che il magistrato convalidi in suo arresto.

news italia

Potenza: donna partorisce in un centro commerciale e abbandona il neonato

news calcio italiano

Adriano al Terracina in Serie D: non è uno scherzo