in ,

Milano, pediatra a processo per stupro: ha abusato di 11 minori negli ultimi 10 anni

Sarà processato il pediatra 55enne arrestato nel 2014 con l’accusa di stupro a danno di minori. L’uomo operava a Milano e, stando alle indagini, avrebbe abusato di 11 bambini (tra i quali uno di soli 2 anni) in 10 anni di attività, sottoponendoli a sevizie ed abusi sessuali. Inizialmente indagato per un solo caso di violenza, il pediatra sedicente psicologo, è risultato colpevole anche di numerosi altri abusi, come emerso durante le lunghe indagini condotte dal commissariato Lorenteggio e dalla Squadra mobile, coordinate dal procuratore aggiunto Pietro Forno e dal pm Cristian Barilli.

L’uomo, che sarà processato con rito abbreviato, si chiama Maurizio e lavorava in una clinica milanese. Venne fermato nel maggio 2014 per violenza sessuale su un bambino di 12 anni, produzione e detenzione di materiale pedopornografico e stalking, in quanto molestò con sms la sua giovane vittima. Il medico, secondo quanto emerge dagli atti dell’inchiesta, era solito instaurare rapporti confidenziali con i bambini, attribuendo loro nomignoli e vezzeggiativi quali “folletto”, “cherubino”, “cioccolatino magico”, e denigrare i loro genitori.

Anticipazioni Uomini e Donne trono classico: Valentina bacia Gianluca e poi litiga

capelli segreti stars

Capelli 2015 tendenze: i segreti delle stars di Hollywood per rendere perfetti i propri capelli