in ,

Milano, rissa al femminile: gli amici filmano il pestaggio e lo mettono su Fb (video)

A Bollate, nel milanese, ieri pomeriggio alle 14 fuori dall’Itc Erasmo da Rotterdam, un’adolescente di 15 anni ha malmenato una coetanea per darle una ‘lezione’ in quanto rea di averle rubato il fidanzato. La ‘picchiatrice’ ha aspettato per 20 minuti davanti alla scuola, fin quando la rivale in amore è uscita, alla fine della lezione.Pestaggio Bollate

Appena fuori, l’ha braccata in via Varalli ricoprendola di insulti per poi passare alle maniere forti: tirandole i capelli, l’ha poi presa a pugni in faccia e, mentre era terra, l’ha colpita con dei calci, dinnanzi agli amichetti che se la ridevano, filmavano compiaciuti il triste pestaggio, senza minimamente prestare soccorso alla vittima che chiedeva aiuto. Ridevano e incitavano il pestaggio, il video lo prova. Ciò che ha sconvolto i carabinieri di Rho nel vedere il filmato, è proprio la crudeltà mostrata dalla presunta tradita e, soprattutto, l’indifferenza dei coetanei spettatori. Dopo aver lasciato che la rissa andasse avanti per un po’, le due ragazzine sono poi state divise e la vittima ha preferito far ritorno a casa senza denunciare la violenza subita.

La cosa si sarebbe potuta chiudere così, nel più totale omertoso silenzio, se non fosse stato per l’iniziativa di uno degli studenti autori del filmato che ha deciso di rendere pubblico il video, postandolo su Facebook. Il documento è diventato in breve tempo virale, e ha dato input alle indagini da parte dei carabinieri, grazie anche alla denuncia fatta dai genitori della vittima che ora chiedono giustizia.

Seguici sul nostro canale Telegram

amici 13 anticipazioni

Amici 13: Pierlugi Diaco trasmette ai ragazzi gli insegnamenti di Roberto Bolle (video)

ragazzo zombie

The Walking Dead, spuntano zombie nei tombini di New York (video)