in ,

Milano rubati tre furgoni, scatta l’allarme terrorismo: sono mezzi con logo Dhl indicati tra quelli ‘a rischio’

Milano, rubati tre furgoni modello Ducato, scatta l’allarme terrorismo. “Tre furgoni, modello Ducato, sono stati rubati nei giorni tra il 4 e l’6 settembre”, così la nota del questore di Milano, Marcello Cardona, agli uomini della Digos, dei Carabinieri e della Guardia di finanza che ha alzato il livello di allerta.

MILANO FURGONI RUBATI

I mezzi in queste ore sono ricercati in tutta Italia: si tratta di furgoni con il logo della ‘Dhl’, la ditta di spedizioni internazionali, e sono proprio quelli indicati come “mezzi a rischio” dall’Intelligence. Si teme infatti che i tre furti siano finalizzati a commettere attentati.

>>> TUTTE LE NEWS SU URBANPOST, LEGGI <<< 

Nel documento diramato dalla Questura di Milano sono indicate le targhe dei furgoni e le informazioni che l’azienda ha fornito alla polizia, conformemente a quanto richiesto dal prefetto Franco Gabrielli, nella circolare in cui si invitava alla massima attenzione su furti, affitti e acquisti di mezzi di trasporto considerati a rischio diramata dopo l’attentato di Barcellona.

Il questore di Milano ha appunto precisato che “Essendo dei mezzi inseriti nella black list, vanno allertati gli equipaggi dipendenti, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, e va segnalata l’eventuale presenza, procedendo all’identificazione del conducente e degli eventuali passeggeri, utilizzando tutti i dispositivi di autotutela”.

Lorenzo Flaherty facebook

Lorenzo Flaherty età, figli, moglie, altezza: tutto quello che devi sapere sull’attore

Simona Izzo età, figli, vita privata: tutti i segreti della nuova concorrente del Grande Fratello Vip