in ,

Milano, spari nel Palazzo di Giustizia: 4 morti e diversi feriti

Milano shock: stamani un uomo ha sparato alcuni colpi di arma da fuoco al secondo piano di un’aula del Palazzo di Giustizia. Secondo le prime indiscrezioni sarebbero almeno 4 i morti accertati e diversi feriti. L’uomo che ha aperto il fuoco sarebbe già stato identificato: si tratta di Claudio Giardiello, 45enne imputato per bancarotta fraudolenta. Al momento della sparatoria l’uomo era nell’aula perché si stava svolgendo il processo che lo vede imputato. Dopo aver aperto il fuoco è scappato. Giardiello sarebbe ancora in fuga all’interno dell’edificio.

Terrore nelle parole di alcuni testimoni che erano presenti nel Palazzo di Giustizia durante la sparatoria: “Ho sentito degli spari e ho visto un uomo con una gamba insanguinata, ho avuto paura e sono scappato”. L’edificio è stato evacuato, chiusi tutti gli ingressi per evitare la fuga dell’uomo. Sul posto, assediato dalle forze dell’ordine, anche il personale del 118 che sta soccorrendo i feriti.

Matteo Salvini sospeso da Facebook

Matteo Salvini sospeso da Facebook: ha usato la parola “zingari”

Blood Diamond Diamanti di sangue

Programmi Tv oggi: Viva la libertà e Blood Diamond – Diamanti di sangue