in

Milano, tentato suicidio in metro: ferma la M2

Un lunedì iniziato con il piede sbagliato a Milano. Al momento la metro M2 è ferma per un tentato suicidio. Stando a quanto finora riferito da Atm, alle 8.45 una donna sarebbe finita sotto la metropolitana nella stazione di Famagosta.

Milano M2 suicidio

leggi anche: Wanda Nara, video hot su Instagram: i followers impazziscono

Metro M2 ferma

I motivi che hanno portato la donna a compiere questo gesto sono ancora un mistero. La metro M2 è stata fermata per permettere ai soccorsi di lavorare. Sul posto sono presenti un’ambulanza e un’auto medica del 118, i vigili del fuoco e i tecnici di Atm. La metropolitana è ferma tra le stazioni di Cadorna e Abbiategrasso/Assago Forum, ha informato l’azienda. “Ci sono bus sostitutivi sulla tratta interrotta, in arrivo compatibilmente con le condizioni del traffico – ha segnalato Atm -, in alternativa da Romolo è possibile utilizzare le linee 90 e 91 e le linee S“. La circolazione prosegue con rallentamenti tra Cadorna e Cologno Nord/Gessate.

Milano M2 suicidio

leggi anche: Emis Killa contro le donne: «Non dovreste mai puzzare, baffute fate schifo», è polemica

Un altro tentato suicidio

Sembra che in questi giorni questo non sia l’unico incidente. Infatti un altro tentato suicidio è avvenuto lo scorso sabato, 22 giugno 2019. Un ragazzo di 26 anni si è gettato sotto un treno della M2. Il macchinista ha fatto di tutto per frenare, ma comunque non ha potuto evitare l’impatto. Il ragazzo è stato trascinato dal treno per circa 10 metri. Nonostante questo è relativamente in buona salute ed è stato portato in ospedale. Ricoverata anche una donna che era a bordo del convoglio e che era caduta per la brusca frenata d’emergenza.

wanda nara

Wanda Nara, video hot su Instagram: i followers impazziscono

Georgina Rodriguez Instagram super sexy, fan scatenati: «Divina»