in ,

Milano: uomo precipita dalla terrazza del Duomo, è gravissimo

Aggiornamento ore 19:17: L’uomo di 62 anni che oggi pomeriggio è precipitato da una terrazza del Duomo di Milano è morto durante il trasporto in ospedale. Le indagini per accertare le cause dell’accaduto son ancora in corso, tuttavia la pista più plausibile sarebbe quella del suicidio. Sembra che l’uomo soffrisse di depressione.

****

Tragedia a Milano: secondo l’ultim’ora un uomo di 62 anni sarebbe caduto dalle terrazze presenti sulle guglie del Duomo di Milano. L’uomo sarebbe caduto sulle guglie sottostanti e le sue condizioni sarebbero disperate.

Al momento sul posto sono sopraggiunti il personale del 118 e i vigili del fuoco, che coadiuvati dagli uomini del nucleo Saf, il soccorso per il recupero alpino fluviale, stanno cercando di recuperare il 62enne per trasportarlo in ospedale. Ancora sconosciuta la dinamica dei fatti: si è appreso che l’uomo sarebbe precipitato dalla terrazza del Duomo lato nord, la più alta dove è possibile arrivare come normali visitatori.

Secondo le prime frammentarie notizie, l’uomo avrebbe scavalcato le barriere e oltrepassato il parapetto, precipitando nel piano sottostante. Pare non vi fossero testimoni al momento dell’accaduto.

Meryl Streep

Meryl Streep, Florence è l’ultimo film dell’attrice Premio Oscar: ecco 5 titoli che hanno fatto la storia

Diretta Sassuolo-Milan

Supercoppa Italiana Milan partenza per Doha rinviata: non c’è l’aereo