in

Miley Cyrus e l’omaggio ai Beatles con i Flaming Lips

Miley Cyrus ha collaborato con i Flaming Lips per la realizzazione di “With a Little Help from My Fwends” in uscita il prossimo 28 ottobre 2014.
Il titolo della canzone contiene la parola storpiata “Fwends”, che significa “friends”, amici. Lo slang è già stato utilizzato dalla band nel 2012 in “The Flaming Lips and Heady Fwends“. Il cantante Wayne Coyne è un amico di vecchia data di Miley e ha persino un tatuaggio omaggio a Floyd come la ex di Hannah Montana.

flamingo cyrus

Wayne, come Miley, ha postato le ultime novità su Instagram. Si tratta di una foto della scaletta scritta a mano e un commento:”Sì! Grandi cose in arrivo! Wow! Sta davvero succedendo!
Si tratta di una scaletta uguale all’originale ma con una particolarità, ogni cover è realizzata con l’aiuto di un altro artista.
Le canzoni sono state infatti interpretate da diversi cantanti come ad esempio “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band” cantata insieme ai My Morning Jacket, Fever The Ghost e J Mascis.

La canzone che vede invece coinvolta Miley Cyrus è “Lucy in The Sky with Diamonds“, brano che vede la collaborazione anche di Moby, e “A Day In The Life“.
Non si tratta della prima volta in cui la cantante 22enne si cimenta in un pezzo dei Flaming Lips infatti lo scorso 14 maggio, a Manchester, la band ha raggiunto la Cyrus sul palco del suo “Bangerz Tour” per suonare insieme “Lucy in the Sky with Diamonds“.

Uganda: primo Gay Pride, governo contrattacca

Jennifer Aniston matrimonio

Jennifer Aniston: nozze in vista e un nuovo profumo