in

Mini Maker Faire 2016 Torino, l’evento per makers e artigiani digitali

La Mini Maker Faire 2016 di Torino sta per arrivare: l’evento, dedicato a makers e artigiani digitali, porterà nel capoluogo piemontese la possibilità di far vedere e ammirare le proprie creazioni e progetti innovativi.

La nuova edizione della Torino Miki Maker Faire sta arrivano: Sabato 28 Maggio si terrà infatti la terza edizione dell’evento che – organizzato da Toolbox Coworking e Fablab Torino – ha come scopo principale quello di celebrare nella città della Mole la cultura dei makers, gli artigiani digitali del XXI secolo. La Maker Faire è una manifestazione che potremmo definire come “la fiera dell’innovazione di strada”, ovvero l’innovazione che parte dal basso e da la possibilità ai makers di co-creare e reinventarsi: in piena filosofia maker, la Mini Maker Faire di Torino sarà aperta a tutti e completamente gratuita.

La Mini Maker Faire, come tradizione, ha lanciato due call differenti ovvero la Call For Makers e la Call For Volunteers: la prima è rivolta a inventori, produttori, gruppi, associazioni, scuole e chiunque abbia un progetto da presentare, un prodotto da esporre o un’idea da discutere mentre la seconda è rivolta a tutti coloro che, pur non essendo maker o non avendo un progetto da presentare, vogliono comunque sentirsi parte attiva e scoprire dall’interno l’ormai celebre mondo degli artigiani digitali. Il termine ultimo per presentare le candidature è fissato rispettivamente per il 18 e il 19 Maggio 2016: per partecipare è necessario compilare l’apposito modulo online. Per tutte le info consultare il sito ufficiale della Mini Maker Faire Torino.

ragazza finisce nel lago

Canada: segue alla lettera Gps e finisce con l’auto nel lago, salva 23enne

Uomini e Donne Trono Over protagonisti

Anticipazioni Uomini e Donne oggi 17 Maggio 2016: in onda il trono classico o il trono over?