in

Minorchine sandali, ecco perché comprarli per l’estate 2016

Le giornate afose ci complicano sempre un po’ la vita, sia in città ma anche al mare, perché l’umore ne risente comunque! È importante quindi vestirsi in modo da non soffrire troppo il caldo e scegliere calzature in grado di far respirare il piede ma senza rinunciare per questo alla comodità.

Quale modello di scarpa scegliere allora? L’infradito non è adatto all’ufficio e di certo poco pratico per guidare, così come per andare a fare la spesa al supermercato. Ballerine o scarpe di tela allacciate, no grazie: quando la temperatura supera i 30°C sono davvero insopportabili! Ecco che le minorchine sandali rappresentano un’ottima soluzione: il mix perfetto di praticità e comfort, un passepartout per non sbagliare. Vanno bene in città e al mare, da mattina a sera, si abbinano a pantaloni capri e jeans, gonne e abitini e sono ideali per fare una valigia perfetta perché non occupano spazio.

I modelli di minorchine sandali per l’estate 2016 anche per bambine
Glamour e fresche, in cotone o pizzo, in tinta unita o a stampe colorate: versatili e perfette per tutte le esigenze. Senza dimenticare quelle delle nostre bambine, ovviamente! L’estate è sinonimo di uscite più frequenti e giochi all’aria aperta: la scuola chiude ed aprono i campi estivi, si va al parco, in bicicletta o a fare una passeggiata per mangiare un gelato. Anche per loro le minorchine sandali rappresentano la soluzione ideale, in grado di garantire comodità, sicurezza nel gioco, una corretta traspirazione del piede e un tocco di glam che le farà felici.

Un’idea per un acquisto semplice e veloce è quello di affidarsi all’e-commerce di siti specializzati del settore come quello di Pisamonas, azienda spagnola già diffusa da tempo anche in Portogallo, Francia e Regno Unito e da qualche mese presente anche in Italia per il servizio di consegna a per bambini. Le minorchine sandali di Pisamonas in particolare sono belle e disponibili in vari colori, realizzate in nabuk, velcro oppure nappa. Tra l’altro ordinare è semplice e veloce (la merce arriva in un paio di giorni), il sito è facile da utilizzare, non ci sono costi per la consegna né un ordine minimo di spesa da effettuare e, in caso di necessità, è possibile procedere a cambio o reso in modo gratuito.

Foto: Volodymyr Matskevych / Shutterstock

Dove vedere Cesena Perugia

Serie B playoff date e orario: calendario completo partite e accoppiamenti

Concorso scuola 2015

Concorso insegnanti Scuola dell’Infanzia 2016 a Torino: bando, requisiti e scadenze